IL FESTIVAL DEI LUOGHI INTERROTTI – UN MODO INCONSUETO DI LEGGERE LE MEMORIE DEL TERRITORIO

L’associazione Stazioni Mobili va alla scoperta del territorio con la I edizione del “Festival dei Luoghi Interrotti”, viaggio attraverso luoghi abbandonati o riconvertiti, che in passato sono stati teatro di incontro, di socializzazione e di identificazione della comunità. Il titolo esprime il problematico passaggio d’identità che vede spesso l’abbandono come una perdita del valore e del significato originario. Il festival intende valorizzare la tradizione e la memoria storica locale.

Continua a leggere

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: