La Foresta di Montarbu in Sardegna

La foresta di Montarbu è caratterizzata da boschi di leccio con elementi di agrifoglio, tasso e acero e include numerose specie rare ed endemiche.
La zona, oasi di protezione faunistica dal 1980, è popolata da una ricca fauna che comprende il cervo, il muflone, il gatto selvatico e l’aquila reale.
La bellezza dei paesaggi e del territorio in generale è legata alla sua conformazione geologica caratterizzata dalla presenza di calcari mesozoici che formano spettacolari tacchi che poggiano su scisti paleozoici.

E’ possibile raggiungere la Foresta di Montarbu con il Trenino Verde.

Per maggiori nformazioni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: